Percorsi per l’inclusione

Percorsi individuali e di gruppo di inclusione sociale

TALEA PASTI

DESTINATARI

Persone con disabilità, in condizioni di fragilità personali, relazionali o sociali.

DESCRIZIONE SERVIZIO

Attività individuale di supporto nella distribuzione giornaliera dei pasti a domicilio e attività settimanale di pulizia e sanificazione degli automezzi dell’associazione.

TERRITORIO

Valle dei Laghi.

OBIETTIVI GENERALI

– Dare visibilità alla persona con disabilità all’interno del territorio di appartenenza, affinché la diversa abilità possa essere considerata come risorsa e non come fattore distintivo.

– Rafforzare il ruolo sociale attivo delle persone con disabilità e offrire quindi occasioni di inclusione sociale, di normalizzazione e di senso di adultità nell’ambito di un’attività di utilità sociale.

– Mantenere e raggiungere massimi livelli di autonomia in ogni attività svolta, in base alle potenzialità e risorse di ognuno.

OBIETTIVI SPECIFICI

Definiti e costruiti dall’équipe educativa per ogni persona inserita e condivisi con il servizio sociale.

ATTIVITÀ

– Attività occupazionali con finalità educativa e attività pratico-manuali che promuovono le abilità di portare a termine un compito.

– Offerta di momenti di socializzazione e inclusione per limitare solitudine ed emarginazione.

– Supporto e promozione delle dinamiche di gruppo e delle relazioni interpersonali.

– Coinvolgimento della comunità in termini di sensibilizzazione e partecipazione.

DURATA

La durata viene rivalutata ogni 12 mesi.

MONITORAGGIO

Diario di percorso, aggiornamento annuale o al bisogno del Progetto educativo individualizzato partecipato (P.e.i.p.).

Incontri di rete con i servizi (verbalizzati e inseriti in cartella).

Colloqui con utente, famiglia e realtà coinvolte.

 

OPERAZIONE BACHECA AGGIORNATA

DESTINATARI

Persone con disabilità, in condizioni di fragilità personali, relazionali o sociali.

DESCRIZIONE SERVIZIO

Attività di gruppo di pulizia e riordino delle bacheche comunali del territorio della Valle dei Laghi e volantinaggio porta a porta su richiesta di enti, associazioni o singoli.

TERRITORIO

Valle dei Laghi

OBIETTIVI GENERALI

– Dare visibilità alla persona con disabilità all’interno del territorio di appartenenza affinché la diversa abilità possa essere considerata come risorsa e non come fattore distintivo.

– Rafforzare il ruolo sociale attivo delle persone con disabilità e offrire quindi occasioni di inclusione sociale, di normalizzazione e di senso di adultità nell’ambito di un’attività di utilità sociale.

– Mantenere e raggiungere massimi livelli di autonomia in ogni attività svolta in base alle potenzialità e risorse di ognuno.

– Promuovere senso di appartenenza richiedendo costanza e impegno nella partecipazione alle attività.

OBIETTIVI SPECIFICI

Definiti e costruiti dall’équipe educativa per ogni persona inserita e condivisi con il servizio sociale

ATTIVITÀ

– Pulizia, riordino delle bacheche, volantinaggio e distribuzione di materiali porta a porta.

– Offerta di momenti di socializzazione e inclusione all’interno del gruppo per limitare solitudine ed emarginazione.

– Attivazione di percorsi inclusivi di cittadinanza attiva.

– Supporto e promozione delle dinamiche di gruppo e delle relazioni interpersonali.

– Coinvolgimento della comunità in termini di sensibilizzazione e partecipazione

DURATA

La durata viene rivalutata ogni 12 mesi

MONITORAGGIO

Diario di percorso, aggiornamento annuale o al bisogno del Progetto educativo individualizzato partecipato (P.e.i.p.).

Incontri di rete con i servizi (verbalizzati e inseriti in cartella).

Colloqui con utente, famiglia e realtà coinvolte.

Accanto ai tirocini di inclusione sociale presso enti, aziende o realtà professionali della valle, Oasi è in grado di garantire alle persone con disabilità la possibilità di svolgere tirocini al proprio interno, nell’ambito del servizio di distribuzione dei pasti a domicilio, nelle attività di igienizzazione e pulizia dei propri automezzi e dei locali della sede amministrativa. Oasi, inoltre, propone opportunità di tirocinio tramite l’attività denominata “Operazione bacheca aggiornata” (pulizia e riordino delle bacheche comunali del territorio della Valle dei Laghi in collaborazione con le amministrazioni comunali) ed il volantinaggio porta a porta su richiesta di enti, associazioni o singoli. I tirocini sono esperienze lavorative e formative temporanee e protette che consentono la sperimentazione di attività professionali in ambito normalizzante e hanno un duplice obiettivo: avvicinare al mondo del lavoro persone in situazione di fragilità e vulnerabilità e offrire opportunità di socializzazione in contesti lavorativi a persone che non hanno i requisiti per accedere al mondo del lavoro ordinario. I tirocini di inclusione sociale si rivolgono a persone con disabilità o in situazioni di svantaggio ed emarginazione che non possono accedere al mondo del lavoro ordinario, ma che hanno sufficienti capacità e livelli di autonomia per svolgere alcune attività di base e che possono necessitare di accompagnamento da parte di educatori e/o volontari. I tirocini di inclusione sociale possono trovare continuità in esperienze di tirocini formativi di orientamento.